La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora : via al nuovo progetto che vedrà coinvolte in prima battuta Lombardia e Liguria

Home/Corsi, Eventi e Seminari, Rassegna Stampa, Ultima Ora/La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora : via al nuovo progetto che vedrà coinvolte in prima battuta Lombardia e Liguria

La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora : via al nuovo progetto che vedrà coinvolte in prima battuta Lombardia e Liguria

Condivisioni

La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora 

Esiste un fenomeno criminoso di proporzioni enormi, di cui in Italia si parla poco, principalmente per la difficoltà di riconoscimento da parte di chi lo vive e di chi lo dovrebbe prevenire e contrastare. Si stima che ogni giorno milioni di persone siano vittime della violenza psicologica, in famiglia, a scuola, sui posti di lavoro: una forma subdola, perversa e insidiosa di abuso in cui qualcuno esercita potere e controllo in modo potente e distruttivo su qualcun altro. Si tratta di una tattica vessatoria fatta di parole e comportamenti ripetuti e finalizzati a intaccare la dignità e l’integrità mentale, emotiva e fisica di chi la subisce, senza distinzione di genere. Ne sono colpiti infatti donne, uomini e bambini. Per questo nasce il progetto “La violenza psicologica uccide. Fermiamola ora!”, per la difesa e protezione delle categorie sociali più deboli e maggiormente vessate. Nella prima fase, l’iniziativa promossa da Global Humanitaria Onlus e dalla consulente Cinzia Mammoliti, che ne è responsabile, si svilupperà in Lombardia e in Liguria, e successivamente in Piemonte.

 

Gli obiettivi primari del progetto, che ha il patrocinio del Comune di Milano, di Varese, di Mantova e di Vercelli, sono favorire l’emersione del fenomeno e facilitarne il riconoscimento, soprattutto della elevata “cifra oscura”, cioè quella parte di criminalità che non viene alla luce perché non denunciata o addirittura non riconosciuta dalla vittima annientata. Inoltre, la campagna mira al recupero delle vittime che abbiano subito danni di qualsiasi natura attraverso una rete di specialisti operanti con competenze e professionalità differenti a seconda dell’esigenza.

 

http://www.diesis.it/it/comunicati/al_via_il_progetto_la_violenza_psicologica_uccide_fermiamola_ora_di_global_humanitaria_italia_onlus/

Ottobre 3rd, 2015|

About the Author:

mm
Laureata in Giurisprudenza nel 1993 con specializzazione in Criminologia, Psicopatologia forense e Psicologia criminale mi occupo di consulenza e formazione dopo aver lavorato per molti anni con donne e minori vittime di violenza.

Scrivi un commento