I Serial killer dell’anima un anno dopo: evento a Casale Monferrato 15/2/2013 h 21

Home/Corsi, Eventi e Seminari/I Serial killer dell’anima un anno dopo: evento a Casale Monferrato 15/2/2013 h 21

I Serial killer dell’anima un anno dopo: evento a Casale Monferrato 15/2/2013 h 21

Condivisioni

Uomini che odiano le donne e le uccidono con le parole

http://www.lastampa.it/2013/02/16/edizioni/alessandria/i-serial-killer-dell-animo-uomini-che-odiano-le-donne-e-le-uccidono-con-le-parole-jFxsdw6Ela51rAwgP9Q6VN/pagina.html

“Mi chiamo Nessuno e ho subito violenza: dopo 4 anni di lotte ho avuto giustizia”. Si è presentata così la donna che ieri sera ha parlato con coraggio del suo passato al convegno dello Zonta Club al Castello di Casale Monferrato.

L’occasione era la presentazione del libro “I serial killer dell’anima” della criminologa Cinzia Mammoliti. A pochi giorni dall’8 marzo e a 24 ore dall’appuntamento mondiale di “One milion Rising” contro le violenze sulle donne, lo striscione “Giù le mani dalle donne”, sullo sfondo al tavolo delle relatrici (Cinzia Mammoliti, Caterina Rossignoli, presidente di Zonta Casale, Sarah Sclauzero di Me.Dea, Oria Trifoglio e Nadia Biancato, presidente e consigliera di Zonta Alessandria), sintetizza l’impegno dello Zonta.

522013_4962784746302_260482677_n

I “Serial killer dell’anima” – eufemismo coniato dall’autrice – sono manipolatori affettivi. Scelgono le loro vittime – quasi sempre donne, ma non necessariamente – tra le persone solari, allegre, vincenti, sicure. Obiettivo: annientarle, per nutrirsi della loro energia. Come? Soprattutto attraverso l’inganno…..

 

TYPED-34212-SERIALKILLERDELLANIMO

 

 

487261_10200131199781625_1364775732_n

Febbraio 4th, 2013|

About the Author:

mm
Laureata in Giurisprudenza nel 1993 con specializzazione in Criminologia, Psicopatologia forense e Psicologia criminale mi occupo di consulenza e formazione dopo aver lavorato per molti anni con donne e minori vittime di violenza.

Scrivi un commento